Telefono:  +39 015 0991868  |  Email:  info@palazzogromolosa.it  |  Corso del Piazzo 22/24, 13900 Biella (BI), Italia

Seguici sui social: 

Archivio mostre a Biella

Scopri tutte le mostre concluse

Scopri tutte le mostre d'arte e fotografia in archivio

Vuoi scoprire quali mostre abbiamo organizzato in passato? Questo spazio è dedicato alle esposizioni concluse che abbiamo ospitato negli scorsi anni a Palazzo Gromo Losa.


Conclusa

Dal 12 al 20 febbraio 2022

Auschwitz-Birkenau 1940-1945. Campo di concentramento e centro di messa a morte

In occasione del Giorno della Memoria 2022 l'Istituto per la storia della Resistenza e della società contemporanea nel Biellese, nel Vercellese e in Valsesia organizza la mostra documentaria "Auschwitz-Birkenau 1940-1945. Campo di concentramento e centro di messa a morte", realizzata dal Mémorial de la Shoah di Parigi e diffusa nella sua versione italiana grazie al sostegno dell'Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna. La mostra sarà esposta a Biella, a Palazzo Gromo Losa, dal 12 al 20 febbraio 2022.
Scopri di più

Conclusa

Dal 16 ottobre 2021 al 9 gennaio 2022

Viaggio. Orizzonti, frontiere, generazioni - IV edizione

Dal 16 ottobre 2021 al 9 gennaio 2022 Palazzo Gromo Losa ospiterà – insieme ai vicini Palazzo Ferrero e Palazzo La Marmora – la IV edizione della rassegna Viaggio.

Orizzonti, frontiere, generazioni, un progetto a cura di Fabrizio Lava (Associazione StileLibero), che indaga i molteplici significati della parola viaggio attraverso mostre, incontri e workshop che interagiscono fra loro.

Scopri di più

Conclusa

Dal 22 Maggio al 12 Settembre 2021 (PROROGATA AL 3 OTTOBRE 2021)

Coco + Marilyn. Biella al centro del MI-TO

Palazzo Gromo Losa riapre al pubblico con un grande progetto espositivo dedicato a due icone del Novecento: Coco Chanel e Marilyn Monroe.

La mostra Coco + Marilyn. Biella al centro del MI-TO, curata dall’agenzia Photo OP e realizzata grazie al sostegno di Biver Banca, raccoglie più di cento scatti che ritraggono le due “divine” realizzati dal fotografo canadese Douglas Kirkland. 

Scopri di più

Hai bisogno di più informazioni?

Contattaci subito